News

  • Borsa di Studio "Angiolino Acquisti" Comunicato Stampa congiuntoEcco il nuovo bando della Borsa di Studio "Angiolino Acquisti". Entro Settembre 2018 dovranno arrivare i nuovi elaboratiL’Associazione Culturale “Angiolino Acquisti” e l'Associazione Cultura della Pace, in collaborazione con il Comune di Sansepolcro, Assessorato alla Cultura, in occasione dell’anniversario della morte di Don Luigi Di Liegro, comunicano che è uscito il bando della Borsa di Studio “Angiolino Acquisti” pari a € 1.000, per tesi di laurea magistrale dedicate al tema della Nonviolenza. Scarica il bando qui. L’argomento può essere trattato sotto uno specifico settore accademico di studi, ad esempio: economico, filosofico, giuridico, pedagogico, politologico, psicologico, scientifico, sociologico, storico o teologico. La selezione sarà realizzata sulla base della scientificità e della capacità divulgativa ...
    Inviato in data 14 ott 2017, 07:11 da Cultura della Pace
  • Nota dell'Associazione Una lettura di paceSi apre nel nostro sito una nuova sezione dedicata ai libri "di pace"Una nuova sezione dedicata a recensioni di libri che vanno a costituire una cultura di pace. Libri scelti, letti, recensiti e commentati in collaborazione con l'Associazione Claudio Miccoli, (Associazione Claudio Miccoli) con la quale abbiamo iniziato una proficua collaborazione.Vi invitiamo pertanto, a conoscere l'Associazione Claudio Miccoli, a scoprire la vita e le opere di Claudio e ad usufruire di questo ottimo servizio: una puntuale lettura critica dei grandi libri che costituiscono o dovrebbero costituire una biblioteca che crea e dona pace. (Una lettura di pace - recensioni e letture)
    Inviato in data 11 ott 2017, 09:17 da Cultura della Pace
  • Don Luigi Di Liegro: commemorazione a Sansepolcro e Anghiari Venti anni senza Don Luigi Di Liegro. Venti anni con il suo insegnamentoIncontro con gli studenti dell'ITE di Sansepolcro per ricordare il grande sacerdote e maestro di pace, di dialogo e di giustizia, Don Luigi Di Liegro, socio onorario dell'Associazione Cultura della PaceE' stato commemorato dall’Associazione Cultura della Pace, dagli studenti e dagli insegnanti dell'Istituto Tecnico Economico "Fra' Luca Pacioli", Don Luigi Di Liegro  l'indimenticabile fondatore della Caritas di Roma, da sempre in difesa dei più deboli, amico e collaboratore della nostra associazione. Attraverso un incontro con Ugo Melchionda, Presidente del Centro Studi e Ricerche IDOS, Dossier Statistico Immigrazione, amico e collaboratore di Don Luigi Di Liegro e uno dei massimi esperti dei ...
    Inviato in data 11 ott 2017, 09:18 da Cultura della Pace
  • Premio Nobel per la Pace: scelta azzeccata Il Nobel per la Pace alla Campagna per l’abolizione delle armi nucleari. Anche una nostra CampagnaAssegnato il Premio Nobel per la pace a ICAN, associazione che si occupa del disarmo nucleare. Il commento del Movimento NonviolentoIl Movimento Nonviolento rilancia con gioia questo comunicato stampa di Rete Italiana Disarmo, di cui è parte attiva. La Campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari è anche una nostra campagna. Avanti così.Con grande soddisfazione la Rete Italiana per il Disarmo e la Campagna Senzatomica hanno appreso la notizia della assegnazione del Premio Nobel per la Pace alla International Campaign to Abolish Nuclear Weapons di cui fanno parte e per cui hanno lavorato e si sono mobilitate negli ultimi anni ...
    Inviato in data 11 ott 2017, 08:30 da Cultura della Pace
  • Saperne di più Se dici migrante...Sul sito www.unimondo.org un articolo di Lia Curcio sulla vera situazione economica relativa ai migrantiSe dici migrante, non pensi certo a imprenditoria, a innovazione, a lavoro. Mentre in Europa si alzano muri contro i migranti, quando pensiamo a loro la nostra immaginazione non va oltre il concetto di povertà. A farci cambiare idea possono essere alcuni inconfutabili dati economici. Come riporta il portale openmigration.org, a fine 2015 nei paesi membri dell’Unione Europea si contavano 2,1 milioni di lavoratori autonomi stranieri, il 6,3% del totale.Anche il nostro Paese segue questo trend e a quanto pare, in tempi di crisi economica, in Italia leimprese guidate da immigrati continuano a crescere ...
    Inviato in data 28 set 2017, 09:43 da Cultura della Pace
  • Giustizia Usa e getta USA: processi irregolari nei casi più graviSul sito www.nessunotocchicaino.it un'analisi dei processi giudiziari negli Stati Uniti d'America. L'Associazione Nessuno Tocchi Caino è stata premiata con il Premio Nazionale "Cultura della Pace-Città di Sansepolcro" nel 1998Uno studio sostiene che tanto sono più gravi i reati, tanto sono più gravi le irregolarità nei processi. "The Worst of the Worst: Heinous Crimes and Erroneous Evidence" prende il titolo dalla definizione “worst of the worst” (peggiori tra i peggiori) che si usa per dire che la pena di morte deve essere riservata solo, appunto, ai peggiori tra i peggiori. “I peggiori tra i peggiori: crimini efferati e prove sbagliate” è uno studio su 1500 casi analizzati ...
    Inviato in data 21 set 2017, 08:45 da Cultura della Pace
  • Un'altra banca è possibile Banca Etica cresce: i numeri del primo semestre 2017Il Consiglio di Amministrazione di Banca Etica ha approvato i dati relativi al primo semestre del 2017Continua il nostro percorso di crescita con cifre incoraggianti che confermano i risultati positivi del 2016:l’utile netto è di 2 milioni e 226 mila €i finanziamenti erogati superano i 770 milioni € (+6,37% rispetto a fine 2016)la raccolta diretta ha raggiunto quota 1 miliardo e 325 mila € (+7,07% rispetto a fine 2016)la raccolta indiretta ha raggiunto quota 584 milioni € (+7,83% rispetto a fine 2016)il capitale sociale è di  63 milioni e 705 mila € (+7,28% rispetto al 31/12/2016)le sofferenze nette sugli impieghi netti sono ...
    Inviato in data 14 set 2017, 08:09 da Cultura della Pace
  • Per combattere in modo nonviolento Corpi Civili di PaceNascono il 5 giugno 2017. Sono innovativi progetti disarmati che potranno dar gambe al cammino nonviolento. Eserciti senza armi in grado di intervenire per prevenire e gestire i conflitti. Sul sito www.mosaicodipace.it un articolo di Diego Cipriani su un modo alternativo di combattimentoIl 5 giugno 2017 è una di quelle date che troveranno posto nella storia del movimento per la pace e la nonviolenza italiano. È in quel giorno, infatti, che sono stati avviati i primi progetti di Servizio Civile dei Corpi Civili di Pace, una novità per il nostro Paese. Ma come si è arrivati a questo appuntamento? È utile ripercorrere le tappe di un cammino… iniziato nel secolo scorso.EsordiGià ...
    Inviato in data 14 set 2017, 07:55 da Cultura della Pace
  • Serve chiarezza Chi sono i nuovi jihadisti?Le biografie dei terroristi europei “allevati in casa” mostrano che si tratta di nichilisti violenti che adottano l’islam, piuttosto che fondamentalisti religiosi che si rivolgono alla violenza. Sul sito www.serenoregis.org Olivier Roy ci dice chi sono i terroristi che ci attaccanoC’è qualcosa di nuovo sulla violenza terroristica del jihad degli ultimi due decenni. Sia il terrorismo che il jihad esistono da molti anni, e forme di terrorismo “globalizzato” – in cui sono presi di mira luoghi altamente simbolici o civili innocenti, senza riguardo alle frontiere nazionali – sono retrodatabili almeno fino al movimento anarchico della fine del 19^ secolo. Quello che è senza precedenti è il modo in cui i terroristi ora ...
    Inviato in data 07 set 2017, 08:51 da Cultura della Pace
  • Padre Paolo Dall'Oglio è indimenticabile Non dimentichiamo Padre Paolo Dall’OglioAlla fine di questa settimana, tra venerdì 28 e sabato 29 luglio, ricorderemo padre Paolo Dall’Oglio, questo instancabile costruttore di ponti che ha indicato a tutti noi la strada più semplice, quella che armonizza anziché dividere, che riconosce l’indispensabilità dell’altro anziché l’indispensabilità dell’odio. Articolo di Riccardo Cristiano sul sito www.perlapace.itMancavano pochi giorni alla fine del 2007 quando padre Paolo Dall’Oglio scrisse nella rubrica “la sete di Ismaele” che firmava su “Popoli”,  il web magazine dei gesuiti: “Quest’anno l’Adha, la festa del sacrificio alla fine del pellegrinaggio abramitico, cade pochi giorni prima di Natale. Da secoli i vicini di casa cristiani e musulmani si ...
    Inviato in data 27 lug 2017, 00:51 da Cultura della Pace
Post visualizzati 1 - 10 di 10. Visualizza altro »



Comments