Pubblicazioni dell'Ass. Cultura della Pace


Un libro fotografico dedicato alle differenze religiose, culturali ed etniche che si vivono nella Valtiberina toscana e umbra. Un grande esempio di convivenza pacifica e di costruzione di nuova identità. In collaborazione con l'Ufficio Diocesano per il dialogo ecumenico ed interreligioso della Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro




Contro ogni intolleranza, un calendario dedicato agli alimenti di base, all'agricoltura della Valtiberina umbro-toscana, alle tipicità del territorio. Se è da curare o contrastare l'intolleranza alimentare, siamo chiamati a combattere ogni tipo di intolleranza culturale o sociale. In collaborazione con l'AIC – Associazione Italiana Celiachia, sez. Toscana

Questo calendario è stato realizzato in favore della Fondazione "Il Cuore si scioglie", in collaborazione con Slow Food, Progetto "Orti in Africa"




Un calendario contro ogni muro, sia esso materiale, psicologico, religioso, etnico o culturale. Davanti alle separazioni e alle divisioni non c'è altra frase che quella di John Fitzgerald Kennedy: Ich bin ein berliner

Questo calendario è stato realizzato in favore dell'Associazione "Don Virgilio Resi"



Cuba, unico paese senza economia di mercato: mille contraddizioni e grande umanità di chi lotta per la libertà, l'indipendenza e il rispetto dei diritti dell'Uomo. Un sistema economico in difficoltà che richiama, comunque, al fallimento del turbo capitalismo occidentale. In collaborazione con Confindustria – Arezzo

Questo calendario è stato realizzato in favore della Fondazione "Il Cuore si scioglie", Progetto "Agata Smeralda"   




Morti e feriti in quella che era esempio di convivenza tra etnie e religioni diverse, la Bosnia Erzegovina di Sarajevo. Una riflessione fatta di immagini sulle conseguenze della violenza cieca

Questo calendario è stato realizzato in favore di "Casa di Rosa", Centro diurno per diversamente abili di Sansepolcro (Ar)




Calendario dedicato alle lotte per l'autodeterminazione dell'Irlanda del Nord. La lotta nonviolenta di Bobby Sands e i sacrifici della popolazione. Una lotta per la difesa dei diritti umani che non permette di voltarsi da altre parti o di chiudere gli occhi

Questo calendario è stato realizzato in favore dei familiari delle vittime del massacro di Ballymurphy (Irlanda del Nord) del 9 Agosto 1971



Una riflessione, aiutata dai frammenti delle poesie del più grande poeta in lingua tedesca del XX secolo, Paul Celan, sul campo di concentramento di Renicci di Anghiari (Ar), il terzo più grande in Italia su base etnica

Questa pubblicazione è stata realizzata in favore della Fondazione Internazionale "Don Luigi Di Liegro"





La Turchia e le immagini di un popolo accogliente e variegato. Il titolo è tratto da una frase del grande poeta turco Nazim Hikmet, il calendario offre l'insieme di volti e sguardi di un popolo cerniera tra occidente e oriente

Questo calendario è stato realizzato in favore di Save the Children




Un calendario che celebra il dialogo tra culture e religioni diverse come è in Siria. Dedicato all'attività di Padre Paolo Dall'Oglio, fondatore della Comunità di Deir Mar Musa al-Habashi per il dialogo tra cristiani e musulmani

Questo calendario è stato realizzato in favore di Padre Paolo Dall'Oglio




A 60 anni dalla Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo, un calendario che mostra i volti del popolo vietnamita, artefice del proprio destino e in perenne lotta per la tutela e la conquista dei diritti umani

Questo calendario è stato realizzato in favore di Iscos Solidarietà



Comments